OTTOBRE, ANCORA ESTATE!

By / 13th giugno, 2017 / Offerte

OTTOBRE E CONTINUA L’ESTATE!

Ti proponiamo una settimana di vacanza dal 20 al 27 ottobre

Settimana in mezza pensione in camera matrimoniale(2 persone)

*Transfert da/per aeroporto Lampedusa

*Sistemazione e pernottamento in camera

*Colazione

*Cena

*Wifi

*Sky gold vision (tutti i programmi aperti)

*Teli mare

*Scooter 125cc

*Gita in barca

Il totale per 2 persone € 1.400,00

PASQUA 2019 – PRENOTA SUBITO!

By / 13th giugno, 2017 / Offerte

Non lasciarti sfuggire questa offerta, una vacanza a Lampedusa dal 21 aprile!
L’Hotel il Cavalluccio Marino a Lampedusa a pochi metri dal mare, tra spiagge dorate e mare azzurro ti aspetta per una vacanza indimenticabile.
Read More

Guida Michelin 2018

By / 12th marzo, 2017 / Eventi

Anche quest’anno il Cavalluccio Marino di Lampedusa (hotel e ristorante) è stato segnalato ed inserito nella Guida Michelin.

Read More

Incontro a Piacenza: Nazionale Italiana Ristoratori

By / 28th novembre, 2016 / Eventi

A PIACENZA INSIEME ALL NIR (Nazionale Italiana Ristoratori)

Con l’occasione dell’incontro con la NIR è stato consegnato un contributo ai terremotati del centro Italia.

Read More

Hotel Risotrante Cavalluccio Marino a Milano EXPO 2015

By / 8th maggio, 2015 / Eventi

Show cooking ad EXPO 2015

La chef Giovanna Billeci durante uno show cooking per rappresentare Lampedusa ad EXPO 2015 (05 maggio 2015 Milano).

expo_lampedusa_hotelcavallucciomarino1

Un cous cous di pesce che vale il viaggio a Lampedusa

By / 1st febbraio, 2015 / Ristorante

Ci sono due cose che bisogna necessariamente fare d’estate a Lampedusa.

Ci sono due cose che bisogna necessariamente fare d’estate a Lampedusa: un bagno all’Isola dei Conigli, tra le spiagge più belle del mondo, ed assaggiare il cous cous di cernia del “Cavalluccio Marino”.
Atmosfera particolare presso la baia di “Cala croce”, dove si trova l’Hotel-Ristorante “Cavalluccio Marino” frutto di una lunga tradizione familiare e, dove, la natura incontaminata si lascia osservare in tutta la sua magnificenza.

Read More